Informazioni sulla fattoria

Quando è meglio piantare piantine di alberi da frutto in primavera o in autunno?

Pin
Send
Share
Send
Send


Un trapianto per una pianta è un'operazione traumatica che viene eseguita meglio durante il periodo di riposo naturale, quindi avviene praticamente "sotto anestesia". Questo vale soprattutto per i semenzali con radici nude.

La maggior parte degli alberi da frutta vengono piantati meglio in un luogo permanente dopo il completamento della stagione di crescita - in autunno. Approssimativamente, questo è un mese prima che il terreno vegetale si congeli. Alcuni alberi sono meglio piantati in primavera. Parliamo di più sui tempi di piantare piantine di alberi da frutto, come concimare e curare adeguatamente per loro.

Quando è meglio piantare alberi da frutta in primavera o in autunno?

Determinare che un albero è pronto per il trapianto è molto semplice. Il criterio principale: l'albero lasciava cadere metà delle foglie. Sono guidati quando piantano varietà resistenti all'inverno di pere e meli, così come tutti i cespugli di bacche.

Le radici di cespugli e alberi non hanno un periodo di riposo, continuano a crescere in inverno. La temperatura ottimale per il radicamento +4suC e oltre. Dato che la terra non si congela così rapidamente, la crescita delle radici continua quasi senza una pausa invernale.

Varietà di mele e pere con insufficiente resistenza al gelo, così come tutti i drupacee (ciliegia, amarena, prugna, albicocca e pesca), è meglio piantare in primavera. Inoltre, è necessario farlo il prima possibile - prima che l'umidità sia sparita e le gemme non siano state eliminate.

Piantare piantine di alberi da frutto in primavera

In ogni caso, i pozzi di atterraggio sono preparati in anticipo - per la semina primaverile, per esempio, in autunno (agosto - settembre). La scadenza minima per la preparazione dei box è di 2 settimane..

Come scegliere un alberello per piantare nella regione di Mosca e in altre regioni

Per non buttare via il denaro al vento e far crescere un albero da frutto veramente fruttuoso, la scelta delle piantine dovrebbe essere affrontata con comprensione e responsabilità.

Scegliere un alberello con un sistema di root aperto

Gli alberelli degli alberi da frutto sono acquistati al meglio nel vivaio
  1. Prima di tutto la varietà deve essere suddivisa in zone.
  2. Per aumentare la possibilità di acquistare la varietà desiderata, acquistali in un asilo nido specializzatoe non con le mani della strada.
  3. Le radici non devono essere più corte di 25 centimetri.fresco e intatto. Le radici sottili più ramificate, maggiore è la probabilità di successo.
  4. Sulle radici non ci dovrebbero essere crescite - Questo è un sintomo del cancro alla radice. Il taglio della radice dovrebbe essere bianco.
  5. attentamente ispezionare il tronco per danni alla corteccia.
Al momento dell'acquisto di un alberello con foglie, con attenzione tagliarli fuori - l'alberello non perderà l'umidità.

Avvolgi le radici con un sacco o giornali bagnati in più strati. Se l'alberello si secca, immergilo nell'acqua per un giorno o due, finché la corteccia non restituisce un aspetto fresco.

Puoi trattare le radici con stimolanti appena prima di piantare. (Kornevin o eteroauxina) secondo le istruzioni.

Soprattutto assicurati che le radici non vengano lavate via. Queste aree marciranno sicuramente - devono essere accuratamente rimosse dalla parte sana.

Scegli un alberello nel contenitore

Tale materiale di piantagione è più costoso. Se lo scegli correttamente, puoi atterrare in qualsiasi momento per te. Tasso di sopravvivenza garantito ...

Come non essere sbagliato

Il modo più semplice per verificare per quanto tempo un albero è cresciuto in una pentola è sollevare delicatamente la pianta dalla parte radice. Se il grumo di terra viene estratto insieme alle radici, è necessario acquistare - l'alberello "vive" nel contenitore per lungo tempo.

Piantine di alberi da frutto coltivati ​​in un contenitore

Inoltre, ti aiuterà a essere sicuro di scegliere la radice germoglia attraverso il foro nella parte inferiore del contenitore.

La scelta di un alberello contenitore, da due - prendere uno più giovane per età. Le sue radici probabilmente non sono tagliate prima di piantare in una pentola per la vendita.

L'albero si trova nella fossa preparata per l'atterraggio, senza violare l'integrità della zolla terrestre. Innaffiato e coperto con miscela di terreno preparato senza approfondire la piantina.

Regole per piantare piantine nel giardino in diversi periodi dell'anno?

Scegliere un luogo per piantare un albero da frutto - è prodotto una volta per tutte, il successo o la delusione dipende da questa scelta. Se il luogo risulta inadatto all'albero da frutto, sarà impossibile correggere l'errore tra qualche anno.

Scegli di atterrare in un luogo soleggiato, al riparo dal vento. La vicinanza delle acque sotterranee è inaccettabile: un albero può svilupparsi con successo per 5-7 anni, e quando le sue radici raggiungono una falda acquifera, moriranno di marciume. A questa età, è incredibilmente difficile trapiantare un albero.

Attività preparatorie

Anche la selezione del suolo non è una condizione critica per piantare un albero da frutto. Migliorando la struttura del terreno e fertilizzando correttamente quasi ogni area è adatta per il giardinaggio.

Landing Pit Training

Anche nel caso di terreno nero fertile, è necessario iniziare a piantare un albero con la preparazione di un pozzo d'atterraggio. È necessario scavare almeno un mese prima di piantare la piantina. Durante questo periodo, la terra scavata avrà il tempo di essere compressa. Questo è un fattore di straordinaria importanza - non ci saranno problemi con la corretta penetrazione del collo della radice della piantina.

Il collo radice è dove?

Determinare la profondità delle piantine piantine

Sarebbe utile chiarire cosa è questo "collo radice". Spesso, i giardinieri inesperti prendono il posto dell'innesto dalla radice del collo e, di conseguenza, setacciano la piantina per ulteriori 10 centimetri. In effetti, questa è la sezione in cui il tronco va alla radice. A questo punto, il colore scuro della radice si trasforma in una corteccia più leggera.

L'errore più comune: atterrare in una nuova fossa. A rigor di termini, non è nella fossa stessa. Finché la terra non semina, è molto difficile seppellire adeguatamente il collo della radice della piantina. È noto che non può essere né sepolto né scoperto - un albero non può normalmente svilupparsi in entrambi i casi.

Dopo la semina, la piantina non dovrebbe soffrire di carenza di nutrienti, almeno fino a quando non attecchirà. In questa fase, i giardinieri spesso "sovralimentano" le piantine con fertilizzanti per la migliore delle ragioni.

È particolarmente pericoloso per le giovani piante aggiungere alla fossa sostanze organiche fresche e troppo fertilizzante minerale.. Questi due estremi agiscono in modo altrettanto opprimente sui microrganismi del suolo, ovvero aiutano le radici delle piantine ad assorbire i nutrienti dal suolo e dall'aria.

  1. Per seminare condizionale 1-2 anni è necessario scavare una buca di circa 80 x 80 centimetri e la stessa profondità. Nel processo di scavare un buco, lo strato superiore e più fertile viene piegato separatamente da quello inferiore. Tutte le pietre e le radici di erbe perenni vengono rimosse. Il fondo del pozzo deve essere scavato sulla baionetta a paletta.
  2. Al fondo del pozzo per migliorare il bilancio idrico è auspicabile cospargere le foglie dell'anno scorso, i rifiuti domestici, le ceneri di legno. Non sarà solo un buon drenaggio, ma anche un'eccellente alimentazione aggiuntiva all'albero.
  3. Nella fossa aggiungere 2 secchi di humus o composte procedere come segue.
  4. Un secchio viene mescolato con lo strato superiore più fertile della terra e versato nel fondo del pozzo. In questo tumulo si installa un alberello, diffondendo le sue radici e addormentarsi la seconda parte del compost direttamente sulle radici. Allo stesso tempo scuotere la piantina, in modo da non lasciare vuoti d'aria, non pieni di terra.
  5. Buona acquat (minimo 2 secchi d'acqua).
  6. Pit si addormenta fino in cima. Per fare ciò, usa solo lo strato fertile superiore.
  7. Dallo strato inferiore della terra formare una radice bene intorno al cerchio del tronco.
  8. Innaffiato di nuovo nel pozzo formato e addormentarsi al suo pacciame (torba, segatura marcia, fogliame, trucioli), questo non solo fa risparmiare acqua, ma non consente nemmeno la formazione di una crosta densa.
Quando si pianta il colletto della radice è meglio seppellire abbastanza. Questa opzione è facile da risolvere versando la terra in un cerchio di alberi.

Lo schema di piantare alberi da frutto e arbusti

La densità della piantagione di alberi dipende non solo dalla specie, ma anche da essa:

  • il tipo di radice di alberello,
  • metodo di ulteriore formazione,
  • caratteristiche del layout del sito.

L'errore più comune giardinieri alle prime armi, atterraggio troppo stretto. È molto difficile vedere alberi alti almeno 2,5 metri nei ramoscelli di alberelli di un anno dopo 10 anni. Di seguito è riportata una piantagione raccomandata per arbusti e alberi.

Piantagione di alberi da frutta e bacche nel paese

Alberelli di mela e pero su portainnesti ad alta crescita si trovano ad una distanza di 5 metri, crescita media - 3,5-4 metri, nana - 2,5-3 metri. Le forme del colon possono essere piantate anche dopo 0,5 metri di fila.

Non meno distanza deve essere posta quando si piantano piantine intorno alla casa, questo è particolarmente vero per le forme di frutta alta, e soprattutto prestare attenzione alla posizione del noce - nel tempo, sarà un albero di diffusione di 10 metri.

Per utilizzare razionalmente l'area tra le piantine, pianta tra le file di cespugli di ribes (in 10 anni dovrà ancora essere sradicato - la macchia invecchierà) o fragole da giardino.

Cura per l'albero appena piantato nel periodo primaverile e autunnale

Dopo aver piantato un albero giovane, oltre alla necessità di nutrire un alberello, dovrebbe essere seguito con cura adeguata. La prima volta dopo aver piantato la maggior parte delle piantine è necessario annaffiare. Tra i giardinieri esperti della vecchia scuola c'è un'opinione secondo cui gli alberelli hanno bisogno di annaffiare per 2 anni, anche se hanno messo radici con successo. È necessario annaffiare anche gli alberi piantati in autunno fino al gelo.. Solo allora l'albero crescerà forte e sano.

Non importa quanto sia grande il desiderio di provare il raccolto da un albero giovane, i primi fiori devono essere rimossi. Ciò vale in particolare per il primo anno dopo la semina, altrimenti l'albero darà tutta la sua forza ai primi frutti, e il sistema radicale e la corona sviluppata non cresceranno.

Oltre all'irrigazione, l'alberello richiede misure preventive per proteggere da parassiti e malattie fungine.. Non trascurarli durante ciascun giardino di lavorazione. La perdita di rami e foglie da invasione di parassiti o qualsiasi malattia può essere critica per un albero giovane.

La preparazione di giovani alberi per l'inverno include:

  • pacciamatura cerchio della ruota,
  • imbiancatura tronco per la prevenzione del sole e del gelo ustioni invernali,
  • protezione dai roditori e lepri.
Protezione dei giovani alberi da roditori e lepri

Lo strato di pacciame deve coprire il tronco dell'albero non solo durante il periodo estivo, al fine di preservare l'umidità nella zona della radice. Pacciame particolarmente necessario nel periodo autunno-inverno. Anche nel Midland e nei sobborghi, le radici di un albero o di una piantina di arbusti possono soffrire il congelamento, soprattutto se il manto nevoso è insignificante.

Fertilizzanti e fertilizzanti per alberi da frutto

Una fossa ben piantata fornisce cibo per un albero piantato per 2 anni. In pratica, ha solo bisogno di irrigazione.

La vestizione superiore di un giardino è effettuata dalla regola stabilita:

  1. in primavera - azoto e fertilizzanti organici,
  2. in autunno - Potassio e fosfato.

La fecondazione viene solitamente praticata nei cerchi degli alberi all'inizio della primavera (1) o in autunno (2).

Nella zona di radice, i fertilizzanti sono applicati al tasso di 1 100 metri quadrati di giardino.:

  • organico 300-500 kg (ogni 2-3 anni),
  • inorganico N: P: K in proporzioni 1.5: 1: 0.6 (in termini di kg di sostanza chimicamente pura).
Fertilizzare alberi da frutta in primavera e in autunno

Oltre alle medicazioni alle radici, i giardinieri praticano spesso quelli a foglia larga. In questo caso vengono utilizzate le cosiddette "miscele di serbatoi": soluzioni congiunte di preparati chimici, ad esempio contro i parassiti e un complesso di medicazioni fogliari.

L'alimentazione fogliare, a differenza della radice, ha un effetto quasi istantaneo. Attraverso la superficie delle foglie, vengono assorbite da una pianta da giardino dopo 4 ore. Questo processo è particolarmente attivo nella parte inferiore del foglio.

Un altro vantaggio di tale elaborazione - consumo minimo di fertilizzante. Ad esempio, per i fertilizzanti azotati preparare una soluzione di 1 cucchiaio di nitrato in 1 secchio d'acqua.

L'unico inconveniente non può essere gestito immediatamente prima della pioggia.

Un altro punto importante è che è meglio "sottoprodurre" il giardino con qualsiasi fertilizzante ...

conclusione

Il momento ottimale per piantare alberi da frutto dipende da molti fattori:

  • Dalle condizioni climatiche della tua regione.
  • Dalle piantine di resistenza invernale.
  • Dal tipo di piantina - contenitore o "radice nuda".

Per non confondersi, i giardinieri ucraini hanno una vecchia regola, che è tanto più necessaria per le regioni più fredde - Tutti i frutti di pietra sono piantati in primavera, semi di papavero - in autunno.

Pin
Send
Share
Send
Send