Informazioni sulla fattoria

Quando è corretto raccogliere i cinorrodi?

Pin
Send
Share
Send
Send


Brier - un arbusto noto che si trova quasi ovunque, con l'eccezione delle regioni artiche, deserti e semi-deserti. Fin dai tempi antichi, questa pianta viene raccolta, utilizzata per scopi culinari e medicinali, e Tutte le parti della rosa selvatica hanno proprietà curative.: frutti, fiori, foglie e radici.

È tempo di raccogliere frutta nella corsia centrale, nella regione di Mosca e in altre regioni della Russia

La maggior quantità di sostanze nutritive è concentrata nel frutto. I cinorrodi non hanno concorrenti in termini di contenuto di vitamina C - anche nel limone e nel ribes nero, questa cifra è molto più bassa.

I fianchi si riuniscono durante la piena maturazione, quando la pianta accumula la massima quantità di vitamine.. I frutti a bacca di rosa selvatica maturano in tempi diversi, a seconda del tipo e della varietà delle piante, della regione geografica di crescita e delle condizioni meteorologiche.

Cespuglio di rose selvatiche con frutti

Nella Russia centrale, nella regione di Mosca e in Ucraina, la data di raccolta è alla fine di agosto e dura fino a ottobre. Non è difficile determinare le bacche mature - sono di colore arancione brillante o rosso e sode al tatto. Quando i frutti maturano, non cadono dai cespugli e rimangono sui rami in inverno, ma è meglio non stringere il raccolto fino a raggiungere la gelosità.

Per preparare le materie prime per l'inverno, scegli una giornata di sole asciutta. Solitamente rimuovono la frutta dura con gambi e sepaliche dopo l'asciugatura può essere facilmente rimosso. Non è necessario raccogliere bacche danneggiate con segni di putrefazione e oscurità.

I cinorrodi possono essere raccolti solo in aree lontane da fonti industriali di inquinamento ambientale: fabbriche, fabbriche, strade e discariche.

Modi per asciugare a casa

Prima di asciugare, è necessario rivedere attentamente il raccolto e rimuovere la frutta pigra o viziata, così come le foglie e gli altri rifiuti che sono caduti nel cesto durante la raccolta. Le bacche di rosa canina non si lavano prima di asciugarle - la polvere viene rimossa da loro immediatamente prima della fermentazione. L'asciugatura viene effettuata in due modi:

Essiccazione naturale o freddo

Il modo più semplice per cui è necessaria una stanza buia ben ventilata senza accesso alla luce solare - Può essere un attico o un capanno. I frutti raccolti vengono versati in uno strato sottile su qualsiasi superficie orizzontale, disponendo cartone, compensato, tela di sacco pulita, pallet a rete e altri strumenti disponibili.

Asciugare i cinorrodi in modo naturale

Di tanto in tanto, le bacche vengono mescolate in modo da non coagularsi e ammuffire. L'asciugatura continua fino a quando la rosa canina diventa secca e dura. L'essiccazione naturale è preferibile. - Con questo metodo, viene preservata la quantità massima di nutrienti nelle bacche.

Trattamento termico o metodo caldo

L'uso del trattamento termico a casa è più adatto per i residenti urbani che non hanno la possibilità di asciugare i cinorrodi in modo naturale. Frutta spalmata su una teglia in un unico strato e messa nel forno, ponendo la temperatura a 40-60 ° C. Bacche secche per lungo tempo - poche ore. Dal forno dovrebbe esserci un deflusso di umidità, evaporato dalle bacche, quindi il forno è tenuto leggermente socchiuso. Se il forno ha una funzione di "convezione", deve essere acceso quando si asciugano i fianchi. Le bacche vengono periodicamente mescolate in modo che non vengano bruciate.

Essiccazione dei cinorrodi nel forno

Essiccati in modo "caldo", le materie prime terapeutiche sono raccomandate di non essere pulite immediatamente per la conservazione.e tenere un paio di giorni aperti a temperatura ambiente.

Durante il trattamento termico, non è consigliabile asciugare i fianchi - tali bacche diventano fragili e si sbriciolano nelle mani. Le bacche ben essiccate assumono un ricco colore arancio, rosso o bordeaux e le molle a buccia quando vengono premute.

Come conservare le bacche secche

Pronta rosa canina sfregata nelle mani, per scomparire gambo secco e sepali. poi disposto in contenitori di vetro o di lattalegandoli con un panno di cotone o una garza a due strati in modo che le bacche "respirino" e non si coprano di muffa.

Per lo stoccaggio vengono utilizzate anche scatole di cartone, che sono pre-foderate con carta cerata. Pratico per riporre i cinorrodi in tessuto o in sacchetti di carta. - sono sufficientemente traspiranti per proteggere le bacche dai danni.

Cinorrodi secchi nel cestino

Serbatoi e sacchetti di bacche vengono rimossi in un luogo buio senza accesso alla luce del sole, che sono dannosi per le vitamine e le sostanze nutritive contenute nelle bacche. Quando lo si conserva è necessario escludere il vicinato di frutta secca con verdure fresche e frutta., sostanze odorose e dispositivi di riscaldamento.

I cinorrodi secchi possono essere conservati per un massimo di due anni senza sacrificare le loro proprietà curative.

Come preparare la rosa canina

In cucina, prepara molti piatti e bevande con l'aggiunta di rosa selvatica.: gelatina, succo di frutta, marmellata, marmellata, marmellata, gelatina, marmellata. Ognuno di loro ha proprietà curative, aiutando il corpo a reintegrare l'apporto di vitamine e minerali e rafforzare il sistema immunitario.

Marmellata di rose selvatiche

Sciroppi, infusi, decotti, estratti e persino liquori di liquore e vodka sono fatti dai fianchi. Lo spettro medico della pianta miracolosa non si limita ai raffreddori, si consiglia di prenderlo quando:

  • anemia e esaurimento generale;
  • malattie di organi femminili;
  • problemi con gli organi digestivi, l'intestino, il fegato;
  • malattie urologiche;
  • aterosclerosi;
  • nevrastenia;
  • sanguinamento e ferite lente;
  • fratture scarsamente sviluppate;
  • l'artrite;
  • asma bronchiale e tubercolosi polmonare.

Prima di preparare le bevande curative, le bacche essiccate vengono lavate, asciugate e tritate in qualsiasi modo conveniente. - tagliare con un coltello, passato attraverso un tritacarne, schiacciato con un pestello. Le bacche intere possono essere prodotte, ma si ritiene che in questo modo meno sostanze nutritive entreranno nella bevanda o nel piatto.

In qualsiasi metodo di fermentazione dei fianchi, la proporzione è considerata ottimale quando si usa 1 l di acqua per 100 g (4 cucchiai da tè) di frutta.

Al bagno d'acqua

Bere, preparato a bagnomaria, è usato per rafforzare il sistema immunitario. Per cucinare la rosa canina, mettere 2 cucchiai in una piccola pentola o un mestolo. l bacche schiacciate e versare 2 tazze di acqua calda (70-80 ° C). Secchio messo in un bagno d'acqua - una pentola di diametro maggiore con acqua bassa bollente. La bevanda viene tenuta a bagnomaria per 15-20 minuti, quindi rimossa, raffreddata e infusa per 24 ore.

Decotto di rosa canina

Decotto di rosa canina

Il modo più veloce per ottenere una bevanda piacevole con un gusto aspro è quello di fare un decotto di rosa canina. Per fare questo, prendi una manciata di bacche, versare 1-1,5 litri di acqua bollente e cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti. L'ebollizione estrae dalle bacche la quantità massima di coloranti e componenti del gusto, risultando in un "tè" saturo. Tuttavia, non è necessario parlare dei benefici di una tale bevanda, perché l'esposizione prolungata alle alte temperature distrugge le vitamine e le sostanze benefiche che compongono le bacche.

In un thermos

Il modo più efficace per preparare la rosa canina - insistendo in un thermos. Allo stesso tempo tutte le vitamine sono preservate e il colore e il gusto della bevanda sono ottenuti il ​​più ricco possibile.

Infusione di rosa canina in un thermos

Per preparare la rosa canina in un thermos, abbastanza da prendere 3-4 cucchiai. l bacche schiacciate, versare in un thermos e versare 1 litro di acqua bollente. Il termos si chiude e si tiene premuto per diverse ore. È più conveniente preparare le bacche di notte, poi al mattino ci sarà una bevanda gustosa e salutare sul tavolo.

Indipendentemente dal metodo di preparazione della rosa selvatica, prima dell'uso deve essere drenato attraverso un colino o 2-3 strati di garza - questo permetterà di separare tutte le piccole particelle e i peli che possono irritare la gola e lo stomaco.

Tintura di alcol

La tintura al cinorrodo alcolico è utile per prevenire l'aterosclerosi e rafforzare il sistema immunitario. Per preparare un bicchiere di bacche secche vengono lavati e leggermente al vapore. I frutti preparati vengono posti in un barattolo da 1 litro o in una bottiglia con un collo largo, vengono aggiunti 150-200 g di zucchero e si versano 0,5 litri di vodka.. Coprire la capacità con un coperchio e insistere per 25-30 giorni in un luogo buio, scuotendolo di tanto in tanto.

La "medicina" finita viene filtrata e assunta giornalmente per 15-25 gocce su un pezzo di zucchero raffinato o diluito con 1/3 tazza di acqua o tè. Per mitigare il gusto nelle classiche tinture di ricette aggiungere ingredienti aggiuntivi: mele, agrumi, menta, alloro, sorbo, mirtillo e persino caffè macinato.

L'uso di tintura alcolica alla rosa canina è controindicato per i bambini, le donne in gravidanza e in allattamento, le persone con intolleranza all'alcol e le malattie del fegato.

Come bere i cinorrodi

Per decidere come prendere una bevanda di rosa canina correttamente, è necessario sapere per quale scopo è raccomandato, perché dipende dalla dose e dalla durata del consumo:

  • per effetto tonico - ogni giorno al mattino 20 minuti prima dei pasti;
  • come agente coleretico - tre volte al giorno per 1/3 di tazza 30 minuti prima dei pasti;
  • con il raffreddore e l'influenza - La sera 10 minuti prima di dormire sotto forma di calore.

Infusi di brodo e rosa canina permesso di bere per le donne incinte e le madri che allattanocosì come i bambini che soffrono di frequenti raffreddori. Il volume della bevanda può essere 1,5 litri al giorno.

I corsi di trattamento durano da 2-3 settimane a 2 mesi.. Se necessario, dopo una breve pausa, la rosa canina viene ripresa.

In presenza di gravi malattie croniche, è consigliabile consultare un medico in merito alla necessità e alla sicurezza del trattamento con la rosa selvatica.

Stai attento con la rosa canina se soffri di ipertensione, gravi anomalie cardiache, calcoli biliari, tromboflebite

Si consiglia di decotto o infuso per addolcire con il mielema lo zucchero deve essere scartato durante il trattamento. Kalina, ribes nero, lampone e varie erbe medicinali sono spesso aggiunti alla rosa canina, che migliora l'effetto curativo delle bacche miracolose.

Dopo aver preso i fianchi in qualsiasi forma, non essere pigro e risciacquare la bocca con acqua pulita - questo rimuoverà i resti dell'acido, che può distruggere lo smalto dei denti.

conclusione

La bevanda alla rosa canina, a prescindere dal metodo di preparazione, ha un sapore ricco piacevolmente acidulo. Ma affinché sia ​​anche benefico per la salute, è importante raccogliere i frutti nel tempo, asciugarli e infornare correttamente. Solo la conformità con tutte queste raccomandazioni fornirà uno strumento veramente efficace., aiutando a far fronte a diverse malattie o semplicemente rafforzare il sistema immunitario.

Pin
Send
Share
Send
Send