Informazioni sulla fattoria

Descrizione di un vitigno di uva sultanina del secolo

Pin
Send
Share
Send
Send


L'uva sultanina per un secolo, nonostante un breve periodo di distribuzione nel nostro paese, è già riuscita a conquistare l'amore e la popolarità tra molti residenti estivi. Questa varietà viene utilizzata per ottenere uvetta di altissima qualità. Inoltre parleremo della sua descrizione e considereremo le caratteristiche principali

Caratteristiche e descrizione dell'uva secolo

Il centenario è stato allevato negli Stati Uniti, in California da un gruppo di allevatori americani negli anni '80. Questo è il risultato dell'incrocio delle varietà Gold e Q25-6. Gli esperimenti sulle varietà riproduttive sono durati per 14 anni. Questa specie arrivò in Russia solo nel 2010 e divenne immediatamente estremamente popolare.

Si riferisce alle varietà precoci mature, il termine di bacche di maturazione è di 120 giorni. Le bacche non contengono semi. Il peso di ciascun pennello varia da 700 a 2000 grammi. I vignaioli esperti raccomandano una raccolta tempestiva, in modo che i grappoli non si sbriciolano. La forma delle bacche è ovale-oblunga, il colore a maturazione è giallo dorato.

La massa di ogni bacca è da 5 a 10 grammi. Il frutto ha un sapore noce moscata e un tocco di rosa tea. Il gusto può variare a seconda del terreno su cui cresce questa varietà. La pelle è sottile, non ha sapore, quindi il frutto può essere mangiato con la pelle.

Polpa di frutta densa, sapore succoso dolce. Grade gelo. Liberamente tollerato abbassando la temperatura a -25 gradi. Il periodo di fruttificazione da metà settembre fino all'inizio del freddo. Si consiglia ai pennelli maturi di lasciare il cespuglio prima dell'inizio del gelo, con l'inizio del gelo, la bacca guadagna la quantità massima di zucchero.

Bacche d'uva Century on the Vine

I meriti della varietà

I vantaggi sono:

  • sapore eccellente;
  • mancanza di semi;
  • buona resistenza alle malattie;
  • maturazione precoce;
  • non incline al decadimento e alla frantumazione;
  • presentazione eccellente;
  • gelo;
  • stabilità delle alte rese;
  • le bacche non tendono a rompersi.

Gli svantaggi includono:

  • nessun tempo di archiviazione;
  • La necessità di assottigliare i pennelli.

Scegliere un posto per l'atterraggio

Nonostante la varietà sia resistente al gelo, il punto più favorevole per la crescita è la parte meridionale del sito. Bene, se i cespugli saranno piantati vicino alla casa o vicino al recinto. Gli edifici proteggeranno da un forte vento e daranno calore in più.

Quando si pianta l'uva vicino alla casa, è necessario che la distanza dalla vite al piano seminterrato della casa sia di almeno 1,5 metri!
Grappoli d'uva secolari pronte alla raccolta

Il sito dovrebbe essere ben illuminato dalla luce solare da tutti i lati. Il terreno per la semina deve essere preparato in anticipo, in modo che abbia il tempo di sistemarsi bene e di essere nutrito con l'umidità e le sostanze benefiche. Il suolo dovrebbe passare umidità e aria bene. Puoi piantare l'uva in autunno e in primavera.

Selezione di piantine

La scelta delle piantine deve essere affrontata seriamente, poiché dipende da cosa sarà la vite e, di conseguenza, dalla sua resa. Gli alberelli possono essere classificati come:

  • Elite;
  • 1 grado;
  • 2 grado;
  • nekonditsiya.

Piantine d'elite avere quattro o più radici con una disposizione uniforme, non inferiore a 2 mm di spessore e lunga 25 cm. Lo spessore della base deve essere di almeno 5 mm.

Alberelli del primo grado deve avere quattro o più radici. La differenza rispetto all'elite è che lo spessore della radice di 2 mm deve essere almeno di 2 radici. Anche la distanza delle radici l'una dall'altra dovrebbe essere uniforme.

2 grado deve avere almeno due radici sviluppate.

Alberello non qualificato ha una crescita debole e poco impegnativa. È meglio non piantare queste piantine.

Caratteristiche di atterraggio

Se l'impianto è pianificato per essere effettuato in primavera, allora il terreno per la semina viene preparato in autunno.. La profondità delle piantine di semina dipende dal tipo di terreno. In terreno leggero, è necessario scavare un foro con un diametro di 40 cm e una profondità di 60 cm. Nei terreni più pesanti, l'area del foro sarà 70x80 cm, profondità 70 cm. Favorevolmente in fase di semina, si rifletterà la presenza di acqua di falda. Tuttavia, la trama sotto la vigna non dovrebbe essere inondata di acqua di disgelo. Il terreno dovrebbe essere sufficientemente umido, sciolto, senza erbacce.

La piantina corretta e di alta qualità del secolo

Prima di piantare, le radici delle piantine devono essere trattate con uno stimolatore di crescita. Le talee acquistate vengono immerse in questa soluzione per un giorno, quindi disinfettate con una soluzione di manganese e, successivamente, eseguono la potatura delle radici.

Nella parte inferiore del foro è necessario creare uno strato drenante con l'aggiunta di fertilizzanti complessi. La piantina è piantata nel buco e ricoperta di terra, delicatamente compressa. In assenza di terreno adatto per l'uva, il pozzo deve essere riempito di terra con l'aggiunta di humus. La distanza tra le piantine dovrebbe essere di almeno 3 metri, in quanto la vite ha una crescita rapida. Tra le file dovrebbero essere almeno 2 metri con un atterraggio a singola corsia e 3 metri con una a due corsie.

Per ottenere cespugli meno alti, talee devono essere piantate su piccole varietà.

La semina autunnale è fatta meglio dagli ultimi giorni di ottobre a metà novembre. È necessario piantare le uve in un terreno ben umido.

Regole di cura

Dopo aver piantato le uve dovrebbe prestare particolare attenzione alle condizioni del terreno. Il terreno dovrebbe essere sempre libero e senza erbacce. Sui tubercoli, l'allentamento deve essere effettuato con attenzione in modo da non danneggiare i giovani germogli. Man mano che le piantine crescono, l'altezza del tubercolo si riduce gradualmente. Nel mese di agosto, le piantine si aprono sul posto di spara germogli innestati.

Alla fine di giugno, è necessario eseguire la procedura per rimuovere le radici che crescono sulla superficie. Questo viene fatto in modo che il cespuglio sviluppi radici profonde in esso, poiché le radici che crescono vicino alla superficie riducono la resistenza al gelo e la resistenza durante il periodo di siccità. È necessario eseguire la potatura in un giorno nuvoloso. Per fare questo, rastrella il terreno attorno alla piantina e fai un buco profondo 25 cm. Per rimuovere le radici, usa un secatore. Dopo aver tagliato il buco, addormentarsi, lasciando solo la massa verde del cespuglio sulla superficie.

La seconda potatura viene eseguita in agosto. Dopo la potatura intorno alla piantina lasciare una profondità del foro di 15 cm.

Per le uve coltivate da talee è molto importante per il radicamento dell'irrigazione. Dopo la semina è necessario innaffiare immediatamente la piantina. La seconda irrigazione viene effettuata in due settimane. La terza irrigazione deve essere effettuata 35 giorni dopo la semina. A seconda della secchezza del consumo di acqua del suolo per ogni cespuglio uno o due secchi. Per l'irrigazione, è meglio usare l'acqua riscaldata al sole. Esercizio di irrigazione alla sera.

Viti centenarie su scala industriale

L'alimentazione dell'uva effettuata in estate, combinandoli con l'irrigazione. Per l'alimentazione è possibile utilizzare il verbasco fermentato. Per la fermentazione, il verbasco viene diluito con acqua in un rapporto di 1: 2 e lasciato a una temperatura di +22 gradi per due settimane. Quindi la granita finita viene diluita con acqua 1: 4. Aggiungi a questa soluzione:

  • superfosfato 100 grammi;
  • solfato di ammonio -75 grammi;
  • nitro -45 grammi.
Non sovralimentare le piantine con fertilizzanti, poiché in questo caso si avrà uno scarso sviluppo del sistema radicale.

Per evitare di danneggiare i germogli, sono legati a paletti in posizione verticale. Con una crescita abbondante di stepson, è necessario eseguire pizzicare. Questa procedura accelera la formazione di cespugli.

Per la prevenzione della malattia, giovani piantine vengono spruzzate con miscela bordolese.

All'inizio di ottobre, la terra in vigna viene dissotterrata, e alla fine di ottobre, quando il fogliame cade, le piantine vengono riparate per l'inverno. Per fare questo, scavare un solco, metterlo nella lunghezza della vite e coperto di terra.

In primavera, i giovani vitigni vengono scoperti più tardi di un vitigno adulto, poiché i giovani germogli sono più suscettibili al gelo. Negli anni successivi, la crescita della cura della vite è la seguente:

Secolo d'uva
  • potatura;
  • pasynkovanie;
  • allentando il terreno;
  • rimozione delle infestanti;
  • fertilizzante;
  • annaffiare;
  • prevenzione delle malattie;
  • controllo dei parassiti.

Malattie e parassiti

Quest'uva non è quasi soggetta a malattie. Tuttavia, soffre di attacchi di parassiti della fillossera. Questo parassita danneggia il sistema radicale, pianta baffi e fogliame. E in questo caso, nessuna perdita di cespugli è completa. Nel posto affetto da fillossera, è possibile piantare cespugli d'uva non prima che in 5 anni.

Ai fini della profilassi, hanno messo un tubo di cartone del diametro di 15 cm sulle radici dell'arbusto durante la piantagione, il tubo è coperto di sabbia e la piantina è caduta a terra. Il tubo viene quindi rimosso con cura.

Se durante tutta la stagione sono state svolte attività di cura adeguate e la vite è stata adeguatamente preparata per lo svernamento, allora nella prossima stagione puoi contare su un buon raccolto.

Guarda il video: Uva Italia 2 anno 0 - La prima potatura del vigneto (Settembre 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send