Informazioni sulla fattoria

Proprietà utili e controindicazioni di rafano

Pin
Send
Share
Send
Send


Su qualsiasi, anche il più piccolo sito c'è un posto dove atterrare rafano. Entrambe le parti in superficie e radice della pianta sono ampiamente utilizzate in cucina e medicina tradizionale. Proprietà utili della cultura e una composizione chimica unica sono state utilizzate anche in cosmetologia, in particolare per sbiancare la pelle del viso e contro la caduta dei capelli. In questo articolo parleremo non solo dell'effetto terapeutico della vegetazione, ma impareremo anche come piantarlo nel paese, come farlo crescere correttamente, propagarlo con successo e piantarlo.

Descrizione e caratteristiche del rafano

La cultura perenne delle famiglie crucifere ha foglie dense e una radice densa e carnosa. L'altezza dello stelo eretto raggiunge i 60-120 cm, mentre il verde più basso, situato vicino alla zona delle radici, è oblungo-ovale con un bordo frastagliato. Foglie che crescono in mezzo allo sbocco, forma lanceolata oblunga. La parte superiore è formata da foglie lineari con un colore 2-3 toni più chiaro rispetto alla parte inferiore della pianta.

Cespuglio di rafano vicino alla casa
La cultura cresce ovunque nella parte europea, in Siberia e nel Caucaso.

La resistenza al gelo è considerata una caratteristica della cultura, la parte radice resiste al gelo fino a meno 45 °. Le giovani foglie non hanno paura delle gelate primaverili, quindi non è necessario creare un rifugio per il rafano.

Come fiorisce

Il periodo di fioritura del rafano cade tra maggio e giugno del secondo anno della pianta. I fiori sono bisessuali con petali bianchi e delicati e un aroma gradevole, cosa del tutto inusuale per un cespuglio brutale. Le infiorescenze sono raggruppate in grappoli, simili a un ramoscello di lillà bianco.

Come è noto il rafano si moltiplica con talee. Tuttavia, esiste un metodo seme. Dopo la fine della fioritura si forma il guscio gonfio, in cui si sviluppano i semi. Qualsiasi giardiniere confermerà che la coltura raramente fiorisce. Se c'è un intenso rilascio di infiorescenze, allora in quelle aree dove le radici sono spesso scavate. I botanici spiegano questo fenomeno dal desiderio della pianta di cambiare il suo habitat a causa di una minaccia alla sopravvivenza. In assenza di moltiplicazione per talea, la modalità di autoconservazione viene attivata automaticamente.

Cosa fare con i fiori se fiorisce il rafano

I fiori nella medicina popolare sono di grande valore. I prodotti preparati da loro aiutano i pazienti oncologici a mantenersi in salute, rafforzando la funzione protettiva del corpo.

Radice di rafano

Dai fiori puoi fare una tintura che rafforza il sistema immunitario, dona forza ed energia. Per fare questo, devi contrastare una freccia in fiore sulla vecchia luna. Irrigidire le infiorescenze, riempirle con un barattolo sulle spalle e versare una vodka di quaranta gradi. Dopo aver insistito sui mezzi per 10 giorni, puoi prenderlo con un cucchiaino diluito in un bicchiere d'acqua.

I fiori secchi non sono meno utili. Di questi, vari decotti sono preparati in combinazione con altre piante.

Se i fiori non vengono strappati dal cespuglio, allora al loro posto apparirà un baccello rotondo e arioso con semi. Dopo la piena maturità, possono essere utilizzati per l'allevamento di rafano. Se vedi che le fioriture di rafano sono indesiderabili. Hai solo bisogno di strappare i fiori non necessari e buttare via dal sito.

Proprietà utili di foglie e radici

I benefici e gli effetti curativi delle piante sono semplicemente inestimabili. La ricca composizione vitaminica di rafano consente l'uso di foglie e radici nella medicina tradizionale. Di maggiore interesse è la radice della pianta, che comprende:

  • acido ascorbico;
  • vitamine PP, B;
  • carboidrati (arabinosio, saccarosio, galattosio, ecc.);
  • acido galatturonico;
  • saponine;
  • olio di senape e altre sostanze.

Le foglie sono anche preziose in medicina e cosmetologia a causa del contenuto dei seguenti componenti:

  • vitamine B, C, PP;
  • sali minerali di azoto, potassio, ecc.
Fiore di rafano pianta

Non meno interessanti per la medicina tradizionale sono i fiori di rafano. Sono raccolti nel mezzo del periodo di fioritura. È in questo momento che le infiorescenze sono arricchite al massimo con sostanze utili che influiscono favorevolmente sul corpo umano.

Proprietà utili della cultura:

  • migliora l'attività cerebrale, rafforza la memoria, ripristina la visione;
  • aumenta la funzione riproduttiva maschile;
  • normalizza il sistema digestivo, migliora il metabolismo;
  • elimina le malattie orali (utili per denti e gengive);
  • neutralizza gli effetti del tabacco e dell'alcol, il che rende possibile integrare il trattamento della tossicodipendenza con prodotti a base di rafano;
  • pulisce l'intestino dalle tossine, dai prodotti di decomposizione e dai microrganismi dannosi.
Il rafano appartiene a cibi a basso contenuto calorico, 100 gr. contiene solo 48 Kcal.

Danno e controindicazioni per il corpo

Ora vediamo se la pianta è dannosa e perché. Il rafano si riferisce a cibi che causano irritazione della mucosa, quindi mangiare cibi diversi con esso o farmaci dovrebbe essere limitato. Un effetto positivo può essere ottenuto solo con un breve uso di foglie o la radice della pianta.

Controindicazioni all'uso delle seguenti malattie:

  • ulcera gastrica e duodenale;
  • gastrite, che si è sviluppata sullo sfondo di elevata acidità;
  • edema causato da insufficienza renale;
  • disturbi dei reni e del fegato.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alle allergie al fine di evitare l'esacerbazione della malattia. La pianta contiene componenti che sono considerati agenti causali di allergie.

Harvest rafano

Utilizzare nella medicina tradizionale a casa

Il rafano contiene una grande quantità di phytoncides e lisozimi, che consente alla pianta di essere utilizzata come agente antinfiammatorio. Le infusioni e i decotti fatti dalle radici e dalle foglie hanno proprietà immunomodulatorie. Questa è una buona aggiunta al trattamento di tali malattie come:

  • carenze vitaminiche;
  • mal di gola;
  • sciatica;
  • bronchiti;
  • asma bronchiale e altri
Le foglie fresche sono usate come anestetico per nevralgia, sciatica. Radice di succo strofinare punti calvi sulla testa per stimolare la crescita dei capelli. Viene anche usato per fare impacchi per varie lesioni pustolose sulla pelle, macchie di pigmento. In cosmetologia, il succo è incluso nelle maschere anti-invecchiamento.

Nel diabete o nel cancro, è utile il rafano grattugiato con kefir. In combinazione con il miele, il farmaco viene usato per curare la tubercolosi, la malattia di Botkin e l'epatite. La polpa della radice tritata viene utilizzata al posto dell'intonaco di senape su muscoli e articolazioni.

Evitare l'influenza

A casa, anche questo brutto virus può essere curato. Tritare radice di pelata, aggiungere 1 cucchiaio di miele. Mescolare la miscela e lasciare per 12 ore. Dopodiché, rimarrà per filtrare il liquido ottenuto attraverso una garza e prenderà il prodotto in un cucchiaio 3 volte al giorno (prima dei pasti per 30 minuti).

Brodo a base di rafano

Effetto curativo sul seno

Per 10 giorni respirare in coppie di radice grattugiata. Succo, diluito con acqua in parti uguali, seppellire il naso 2 volte al giorno, 1 goccia.

Applicazione da lentiggini

Sciogliere un cucchiaio di radice grattugiata con un bicchiere d'acqua. Dopo aver mescolato, lasciare la miscela in infusione per 4 ore. Filtrare il liquido da utilizzare per lo sfregamento quotidiano del viso anziché della lozione.

Come piantare rafano su un appezzamento in giardino in primavera

Ottenere e crescere poi rafano in giardino è abbastanza semplice. Per fare questo, in primavera (metà aprile), un frammento della spina dorsale, tagliato da una pianta annuale, dovrebbe essere piantato nel terreno preparato. Il sito di atterraggio è pre-arricchito con humus e cenere di legno. Prima dell'instillazione del picciolo, i boccioli situati nel mezzo vengono rimossi. Falla solo un panno ruvido, massaggiandosi i reni.

Il gambo viene agitato nel foro con un angolo di 45 °. La maggior parte della radice deve essere approfondita (circa 12-15 cm) e la punta (circa 5 cm) rimane sulla superficie del terreno. L'intervallo tra i cespugli è di almeno 40-45 cm.

Caratteristiche di cura:

  • irrigazione periodica (non frequente);
  • allentando il suolo (prima volta 1 volta a settimana);
  • pulire le erbacce attorno al gambo.

Il rafano ha bisogno di una buona illuminazione, quindi l'atterraggio non dovrebbe essere nell'ombra. A causa della mancanza di luce, la pianta potrebbe morire.

Letto con rafano in giardino
Ogni autunno dovrebbe essere tagliato i germogli laterali dalla radice per regolare la riproduzione del rafano. Per non farla crescere, si raccomanda di piantare talee in barili o secchi.

Come propagare e trapiantare correttamente la pianta nel paese

Riproduce il rappresentante del metodo crucifero di talee. Ciò accade spontaneamente e in modo piuttosto intenso, quindi la crescita di nuovi cespugli dovrebbe essere tenuta sotto controllo, altrimenti il ​​rafano si diffonderà in tutto il sito.

La raccolta delle talee viene effettuata in autunno. Per fare ciò, i processi laterali lunghi 20-25 cm sono separati dalla radice principale. È auspicabile che il loro diametro sia compreso tra 0,8 e 1,2 cm. Fino alla primavera, gli spazi vengono conservati in cantina. Per affidabilità devono essere cosparsi di segatura o sabbia.

Fioriture periodicamente di rafano, dopo le quali il baccello matura. Possono anche essere usati per l'allevamento.

Crescere giardino di rafano non è difficile. È completamente senza pretese nelle cure. Può essere facilmente piantato ovunque, se necessario, trapiantato. E dopo potrebbe persino avere a che fare con la crescita. Tuttavia, non gli piace l'umidità in eccesso, quindi è meglio non esagerare con l'irrigazione. Nella casa e le foglie e le radici troveranno applicazione utile.

Pin
Send
Share
Send
Send