Informazioni sulla fattoria

Quando diluire i ravanelli e come nutrirli

Pin
Send
Share
Send
Send


Il ravanello è considerato il raccolto di maturazione precoce più popolare e appartiene alle verdure verdi. Le foglie e gli ortaggi a radice contengono una grande quantità di vitamine. A prima vista può sembrare che la coltivazione di questa cultura sia un processo semplice. Tuttavia, per ottenere un ricco raccolto, è necessario ricordare le regole di base per la crescita e non dimenticare di assottigliare le piantine.

Devo assottigliare il ravanello?

Di solito, per il ravanello si usa un metodo di semina comune per rendere più facile il raccolto e le erbacce non affogarlo. Inoltre, questo viene fatto in modo che la scarsa germinazione dei semi non influenzi il raccolto futuro.

La cura del ravanello consiste di:

  • irrigazione;
  • diradamento;
  • Opener;
  • top dressing.

Circa 5 giorni dopo, quando sono comparsi i primi germogli, il primo assottigliamento dovrebbe essere eseguito, poiché il ravanello è un raccolto che ama la luce e verrà estratto dall'ombreggiatura e inizierà le frecce all'inizio.

L'optimum è la distanza tra i germogli di 2-3 cm. Le piantine con le foglie cotiledate possono essere trapiantate in un nuovo luogo. E le piante con foglie piccole vengono distrutte.

Inoltre, a causa del diradamento delle foglie della pianta prendere una posizione orizzontale. Questa situazione impedisce la comparsa di frecce.

Si consiglia di eseguire la prima diserbo insieme al diradamento, poiché durante questo periodo le alghe iniziano a crescere attivamente nelle aiuole.
Ravanello ravanello

Quando e come assottigliare il letto?

Appena in tempo è difficile dire quando dovrebbe essere ravanello diluito. Di solito la seconda volta è necessario diluirsi dopo circa un mese. È necessario lasciare una distanza in modo che la coltura radicale possa crescere e svilupparsi. Per fare questo, piantine assottigliati al ritmo di 5-6 cm tra le piante. Le verdure a radici strappate possono già essere mangiate.

Regole di base per il diradamento:

  1. La diradamento è consigliato dopo l'irrigazione.
  2. Il momento ottimale per il diradamento è il vespro.
  3. Intorno all'arbusto dovrebbe tenere il terreno con una mano e la lancetta dei secondi per estrarre la pianta dal terreno. Questa semplice procedura ridurrà il rischio di una possibile cattura di una pianta vicina.

Dopo il diradamento, il terreno deve essere compattato con le mani e innaffiare i restanti germogli con acqua tiepida. Per migliorare l'aerazione, si consiglia di allentare il terreno tra le file.

Per evitare il diradamento, puoi mescolare semi di ravanello con semola o sabbia.
Diradamento dei ravanelli

Come innaffiare le piantine

Se questa coltura non viene regolarmente annaffiata, le radici cresceranno secche, amare, vuote. Tuttavia, la pianta non deve essere versata, in quanto il raccolto delle radici marcirà. Pertanto, per ottenere un raccolto buono, ricco, croccante e dolce è necessario controllare il dosaggio e il flusso di umidità. Dopo ogni irrigazione, si consiglia di allentare il terreno.

Per evitare la fioritura precoce e prematura della pianta, si consiglia di annaffiare il ravanello in piccole porzioni 2-3 volte a settimana. Questa procedura aiuta a ridurre la temperatura del terreno. Inoltre, è necessario controllare il terreno e, man mano che si asciuga, eseguire l'irrigazione dei letti con la pianta.

Nella stagione calda, potrebbe essere necessario annaffiare questa pianta ogni giorno.

La prima volta che il terreno viene irrigato immediatamente dopo la semina della pianta.

Il punto importante quando l'irrigazione è la profondità di irrigazione:

  • prima innaffiando il letto in modo che l'acqua penetri ad una profondità di 8 cm;
  • quando le radici si formano, innaffia la pianta ad una profondità di 15 cm.

Per l'irrigazione adatto semplice acqua pulita, una soluzione di tabacco o cenere, infuso di erbe. Si raccomanda di combinare l'irrigazione con la prevenzione contro i parassiti. Il ravanello ha un apparato radicale sviluppato e in alcune varietà la radice può crescere fino a 30 cm di profondità.

Questo dovrebbe essere considerato quando si annaffia, è necessario che avesse abbastanza umidità per alimentare. L'inumidimento e l'inumidimento impropri del terreno possono portare allo strelkovo della pianta, alle radici e alle radici secche.

Qualche ora prima della raccolta, spendi l'ultima annaffiatura della pianta. Grazie a questo, le radici saranno gustose, succose e dureranno più a lungo.

Ravanello d'innaffiatura

Come nutrire i ravanelli per un buon raccolto

Il ravanello richiede terreni nutrienti e per questo è necessario nutrire il terreno. Tuttavia, questa setta può accumulare nitrati. Per questo motivo, nutrire con cura ed evitare sostanze chimiche fertilizzanti.

L'autunno è la principale applicazione di fertilizzanti. Quando si scava nel terreno aggiungere sostanze organiche. In primavera, prima di piantare nel terreno aggiungere fertilizzanti minerali complessi. È sufficiente una tale vestizione top su terreni fertili.
I terreni poveri e sterili hanno bisogno di alimentazione, che viene effettuata con l'irrigazione.
Come fertilizzanti durante la crescita di ravanello sono perfetti:

  • cloruro di potassio;
  • perfosfato;
  • soluzione di escrementi o residui di uccelli.

Tuttavia, va ricordato che una saturazione di azoto può provocare lividi del cespuglio e non sviluppare la radice.

Piantare ravanelli è consigliato per pacciamare con compost. Un tale schema di crescita consente di irrigare verdure utili e nutrienti per penetrare gradualmente nel terreno e nutrire le radici della pianta.

Inoltre, nella parte superiore del terreno può essere concimato con humus e torba. Tuttavia, il loro strato non deve essere superiore a 1 cm. A causa di questa procedura, si verifica una minore evaporazione dell'umidità e viene trattenuto nel terreno.

Quando si coltivano i ravanelli nelle serre, l'aerazione deve essere effettuata dopo ogni irrigazione per ridurre il rischio di malattia della malattia della "gamba nera"
Top vestirsi di terreno per piantare ravanelli

I fertilizzanti azotati vengono applicati durante l'irrigazione con il calcolo di 20-30 g per metro quadrato. Il ravanello è controindicato per concimare con letame fresco, poiché tale alimentazione causerà la fioritura della pianta e non lo sviluppo della radice. Per raccogliere un raccolto abbondante e grande di questo raccolto, si raccomanda di diserbare regolarmente le alghe.

Il ravanello ha bisogno di diradamento. Senza questa procedura, il raccolto di radici crescerà piccolo e deformato, poiché le piantine combatteranno tra loro per le condizioni necessarie per la crescita: acqua, cibo, luce. Pertanto, molti giardinieri trascorrono radersi assottigliamento almeno due volte - la prima volta dopo la germinazione, e la seconda volta circa un mese dopo la semina.

//www.youtube.com/watch?v=3jML1dhiRDQ

Guarda il video: Sostanze e alimenti che prevengono la coagulazione del sangue (Settembre 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send